LIQUIRIZIA – Meglio Evitarla in gravidanza

liquirizia-iss_2374_00079Pensavo di aver fatto un’altra inutile rinuncia nei miei nove mesi di gravidanza ed invece, ecco che forse tutti gli sforzi non sono poi stati così troppo inutili. Avevo letto appena rimasta incinta, che la liquirizia avrebbe potuto avere qualche potere abortivo forse per via delle sue capacità di alzare la pressione e creare disturbi al feto, non ricordo bene, fatto sta che per sicurezza ho completamente smesso di mangiarne e poi ecco che arriva la notizia ufficiale che sarebbe meglio evitare la liquirizia in gravidanza.

E’ emerso da uno studio effettuato dall’Università di Helsinki e pubblicato su American Journal of Epidemiology, ed al momento non è ancora stato stilato un limite o le giuste quantità da assumere in stato interessante, ma la liquirizia ed il suo dolcificante naturale, la glicirrizina, sembrerebbero infatti avere dei veri e propri effetti nocivi a lungo termine sullo sviluppo del feto, quindi causando da veri e propri problemi di memoria, fino a performance cognitive ben più gravi che potrebbero penalizzare fino a 7 punti di quoziente intellettivo, e purtroppo anche a possibili disturbi come quello da deficit di attenzione e iperattività (Adhd).

Gli studiosi hanno preso in esame 378 ragazzi, di un’età media di 13 anni, le cui mamme avevano consumato grandi quantità di liquirizia in gravidanza (oltre 500 grammi di glicirrizzina a settimana) oppure poca (meno di 249 grammi) o niente.

I risultati hanno visto come i giovani che erano stati esposti a grandi quantità di liquirizia nel grembo materno, avevano un risultato più basso nei test cognitivi e di ragionamento effettuati da uno psicologo, fino a sette punti di quoziente intellettivo in meno di quei ragazzi al quale la madre al contrario non aveva assunto liquirizia, inoltre, anche durante gli esperimenti volti a misurare le capacità di memoria purtroppo erano inferiori agli altri.

Secondo gli studiosi, la glicirrizina intensifica l’effetto dell’ormone dello stress cortisolo, inibendo l’enzima che lo inattiva e anche se in gravidanza il cortisolo è importante per lo sviluppo del feto, se assunto in grandi quantità è dannoso. Infine, è stato accertato che nelle ragazze, la pubertà inizia prima.

Ecco un nuovo alimento che sarebbe meglio evitare, anche se solo nel dubbio, in gravidanza…

Fonte: Ansa

Annunci

2 pensieri su “LIQUIRIZIA – Meglio Evitarla in gravidanza

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...