10 Febbraio 2017 – Primo giorno di Pulcino in piscina


fotor_14867568143370Credo che da quando Pulcino è nato, la piscina è stato l’argomento più combattuto e contrastante tra amici, parenti e pediatra.

Ancora non eravamo usciti dall’ ospedale e già Vesevo con mia madre parlottavano che se non fosse andato in piscina quantoprima, avrebbe perso la naturale acquaticità che caratterizza i neonati, poi se la ridacchiavano e facevano scommesse gratuite immaginando una pantofolaia come me che avrebbe dovuto mettere piede in acqua soprattutto nel bel mezzo dell’ inverno. Quando provavo a dire che era presto, ecco che tutti mi tuonavano in testa facendomi passare come una madre sfaticata e snaturata che non aveva voglia di fare niente e che avrebbe penalizzato il suo povero bambino.

Così appena pulcino ha fatto il primo vaccino ho chiamato il fitness club per chiedere informazioni e mi risposero che il successivo corso sarebbe iniziato il 5 dicembre, il giorno dopo che Pulcino avrebbe compiuto 3 mesi…

Elettrizzata ho fatto tutti gli acquisti del corredino ginnico conprensivo di pannolini per l’acqua e costumino con cuffietta e una volta pronti siamo corsi dal veterinario, perché per partecipare, oltre al primo vaccino serviva il certificato medico del pediatra che ne dava il benestare.

Purtroppo, o per fortuna, il pediatra ci ha detto che iniziare a dicembre avrebbe voluto dire mettere il piccolo Pulcino a rischio bronchiolite, che era troppo piccino ancora e avrebbe potuto tranquillamente aspettare l’ inizio del corso successivo, perché se si fosse trattato di un “Rosolino”, lo avremmo potuto scoprire anche con tre mesi di ritardo e che poi avremmo avuto tutto il tempo…

Inutile dire che in cuor mio era quello che volevo, soprattutto perché oltre a me, il pediatra parlava con mia madre che era quella più difficile da dissuadere, con me sfondava una porta aperta, ma la cosa grandiosa è che anche lei era lì con me, se fossi andata da sola magari poteva pensare che ero io ad essermi inventata il parere negativo del dottore solamente perché non avevo “voglia”.

Ma secondo voi??? Non posso volere solo.il meglio per il mio bambino?? Se solo me lo chiedesse lo porterei a correre anche alla maratona di New York e diventerei la sportiva più sportiva solo per lui… solo per vederlo felice, solo per vederlo sorridere.

Comunque, alla fine tutto è stato rimandato di 2 mesi e questo pomeriggio finalmente il debutto… Pulcino ha fatto il suo esordio in piscina. Si è divertito come un matto ed è volata la lezione…

Davvero un rafforzamento per il nostro rapporto, si è basato ancora di più su sguardi, fiducia e sorrisi… amo il mio Pulcino!! Dopo una bella bevuta di tettina si è addormentato esausto ed ha dormito per tre ore circa!

Voi che parere avete sul tema della piscina? Noi abbiamo scelto un club molto pulito e con poca affluenza per evitare spiacevoli episodi…

Annunci

Un pensiero su “10 Febbraio 2017 – Primo giorno di Pulcino in piscina

  1. Vivendo in un piccolo paese non ho l’opportunità di trovare attività di questo tipo. A me sarebbe piaciuto fare qualcosa del genere; quando questa estate ho visto che Miracolino adorava il mare mi ero decisa ad iscrivermi in piscina con lui anche se significava macinare km per raggiungere quella più vicina. Ora sono di nuovo incinta e con le nausee distruttive a stento riesco a fare mezz’ora di ginnastica la mattina a casa…vedremo quando nascerà il secondo se riesco a trovare qualcosa che possa coinvolgere tutti e tre…

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...