19 Maggio 2015 – 6° Eco e Medaglie a Stanchezza ed al Cambiamento

23961502-Watercolor-fashion-illustration-of-the-beautiful-young-girl--Stock-IllustrationCiao Cara, come stai? Grazie per essere venuta, non vogliamo farti perdere tempo, ma nel tuo caso preferiamo essere scrupolosi e tenere controllata meglio la situazione… allora? vediamo come stanno questi 4 signorotti?”.

Una nuova dottoressa, fresca, solare, che mi ha messo subito a mio agio, ben disposta a parlare e nonostante fosse la prima volta che mi vedeva, ben informata sulla mia situazione medica. Ovviamente ad aiutarla aveva un’assistente un po’ imbranata, ma non alle prime armi perché non è mancato che la dottoressa la riprendesse un paio di volte mentre mi faceva l’ecografia… Perfetto, ma proprio con me deve imparare??

“Endometrio 10.1, eccoci… allora come le dicevo, nel suo caso preferiamo vederla più spesso per monitorare bene quello che succede alle sue ovaie che sono davvero pienotte, caspita, anzi le definirei ESPLOSIVE! Si perché ci sono 5 follicoli che stanno cresce super bene e sono più grandi degli altri, ma subito dietro ne abbiamo circa una trentina! Ora quello che vogliamo fare è riuscire a portarne a maturazione il più possibile, sempre se quelli cicciottelli ce lo permettono, ma credo che domani avrà già una risposta più precisa sul Pick-Up… io direi che potrebbe essere venerdì, ma se porta pazienza vediamo di arrivare anche a lunedì… ok Cara?”

Bhè sono felicissima, così felice che mi viene da piangere! la testa piena di pensieri, ma le parole che continuano a ronzarmi sono ESPLOSIVE, CINQUE, TRENTINA, RECUPERIAMONE PIU’ POSSIBILI!.

E poi la dottoressa continuava a rassicurarsi sul mio stato di salute, voleva sapere come mi sentivo ed io continuavo a rispondere che stavo bene, ma poi vista l’insistenza le ho domandato se avrei dovuto stare male, se fosse strano il fatto che stavo bene e lei sorridendo mi ha risposto: “ Bhe sa, in questi casi potrebbe essere, ma come si dice ANCHE NO!!”.

Arrivo a casa distrutta. Si ultimamente sono decisamente stanchissima soprattutto da ieri quando ho conquistato la Medaglia alla Stanchezza grazie alla puntura di Cetrotide delle 14 che cozza un po’ con la Medaglia al Cambiamento, quella aggiudicatami in serata col solito FOSTIMON.

Si perché, ancora non capisco se è una Stanchezza fisica oppure solo psicologica, se la Stanchezza mentale riesce a distruggermi anche fisicamente dovuta a questo Cambiamento. il Cambiamento che pur non essendo ancora arrivato ufficialmente, è già entrato in atto e sta stravolgendo la mia vita.

La Stanchezza che in questi anni non ha mai visto un Cambiamento, la Stanchezza di sentirsi nel posto giusto al momento giusto. la Stanchezza mentale che ti appanna la vita e ti fa venire voglia di piangere e di gridare nello stesso tempo e se provi a domandarti che succede, nemmeno riesci a risponderti perché un vero motivo non c’è.

Il Cambiamento che sto aspettando da anni, il Cambiamento che ci sarà in famiglia, il Cambiamento che subiranno i nostri sette Nani con l’arrivo di un terzo in comodo.

Il Cambiamento che è iniziato dentro me e che oggi mi ha portato a tagliarmi i miei lunghi capelli a corti, anzi cortissimi…

Annunci

15 pensieri su “19 Maggio 2015 – 6° Eco e Medaglie a Stanchezza ed al Cambiamento

  1. Anch’io ho affrontato sempre i più grandi cambiamenti della mia vita con un drastico taglio di capelli 🙂 La tua stanchezza è sicuramente sia fisica che mentale, ma devi tener duro perché il bello arriva ora!
    Una trentina di follicoli????? Wow!!!! Mai prodotti tanti! Bravissima! Che super ovaie!
    Allora ci siamo quasi! Finalmente! Il pick up te lo fanno in anestesia generale? L’hai chiesto?

    Liked by 1 persona

    • Una Trentina di follicoli ma ancora da far crescere… proprio per questo motivo stanno portando il tutto per le lunghe ed hanno preferito iniziare con dosi più basse. Il Pick-up anestesia generale, ad aprile prima di iniziare la terapia mi hanno fatto fare tutti gli esami pre-operatori, mentre il transfer senza anestesia. Ho una paura incredibile e che il vero problema per me sia l’attecchimento. il Doc vuole trasferire un embrione solo perché fin dal primo momento ha avuto molta fiducia ed un quadro positivo sulla situazione, io invece mi sono sempre risposta che se tutto è sempre andato bene nel mio corpo, come mai almeno una volta in quasi 7 anni non ho raggiunto l’obbiettivo… Ora ho 35 anni, non sono più così giovane…

      Liked by 1 persona

      • Ciao Giulia, dal monitoraggio di oggi si è deciso di procedere al prelievo degli ovuli lunedì, però una nuova dottoressa ha preferito rimandare il transfer ai prossimi cicli, per quale motivo secondo te? nel senso è davvero così necessario? sono super tristissima…

        Mi piace

      • A volte capita…probabilmente avevi un estradiolo molto alto e tanti follicoli pronti? In questo caso è un po’ alto il rischio di iperstimolazione e si preferisce differire il transfer invece che farlo subito dopo il pick-up. So che puó essere stressante peró è per il tuo bene! E poi tutti gli ovociti buoni che preleveranno lunedì sono tutti tuoi, immagino verranno criopreservati per essere fecondati a fresco quando farai il transfer. Chiedi bene i dettagli su questa seconda fase e non perdere l’ottimismo, è una buona cosa che la dottoressa abbia pensato al rischio di iperstimolazione 🙂

        Liked by 1 persona

      • Estradiolo superava i 3500 e qualcosa, follicoli pronti:
        1 da 20
        1 da 18
        2 da 17
        2 da 16
        2 da 15
        4 da 14
        6 da 13
        1 da 12
        3 da 11
        ed una serie notevole da 10 in giù…
        La dottoressa si è rassicurata sui miei sintomi, su eventuali dolori che sentivo e io le ho risposto che al momento è solo una sensazione di pesantezza. Lei ha detto che questo è solo l’inizio che successivamente peggiorerà e che per il bene mio e del bambino che potrebbe avere problemi oppure nascere prematuramente, si sentiva di procedere in questa maniera. Dice che in Giappone fanno solo questa procedura e che in questo modo avrei un 95% di probabilità che tutto vada bene, al contrario se dovessimo procedere comunque, ci sarebbe un 20% in meno e probabili problematiche da affrontare.
        Col senno di poi è la cosa migliore, ma a livello morale ed emotivo davvero scioccante, pensare di esserci arrivata e vedersi nuovamente sfumare tutto dalle dita…

        Mi piace

      • Ha ragione! Anche senza arrivare al Giappone, pure qui lo stiamo facendo sempre piu spesso! Il trattamento per prepararti al transfer poi sará piú leggero e meno traumatico della stimolazione ovarica…coraggio! Hai un sacco di follicoli! 🙂

        Liked by 1 persona

      • Quindi ci saranno altre punture, altri monitoraggi, altri prelievi da dover mettere in conto per arrivare al Transfer… sarà che ormai sono al limite, ma è davvero una situazione surreale… sono 16 giorni che non ho tregua e l’unico barlume di soddisfazione era essere arrivata al traguardo… Col senno di poi ovviamente arrivo a capire che è la cosa migliore, ma fa davvero tanto male… un po’ come aver fatto una gara ed essere arrivata seconda 😦

        Mi piace

      • Nooo ma se il processo è uguale a quello che facciamo in clinica non ci saranno altre punture ne monitoraggi! Farai una sola inizione di Decapeptyl per bloccare l’ovulazione e poi una preparazione endometriale a base di estrogeni (tipo Progynova) con l’obiettivo di far crescere l’endometrio, di monitoraggi nei potrai fare uno o due per controllare lo spessore dell’endometrio…almeno, così facciamo qui, magari possono esserci piccole variazioni nel protocollo a seconda del centro, ma sicuramente è meno stressante della stimolazione ovarica quotidiana. Dai dai 🙂

        Liked by 1 persona

      • Oggi mi hanno detto che l’endometrio era troppo spesso e anche per questo è stato deciso di rimandare… al posto del gonasi, mi hanno cambiato e detto di fare una puntura di decapeptyl sabato sera alle 21, mentre nello stesso giorno alle 14 cetrotide e alle 16 l’ultima di fostimon…
        Domenica assoluto riposo solo lavaggi ecc… e lunedì il grande giorno…

        Liked by 1 persona

  2. Che bellezza…sempre più vicina……
    Wow 30!!! E a me i miei 13 follicoli sembravano tanti!!! 🙂
    Bene per il pick-up in anestesia generale (in realtà non sapevo si potesse fare anche in locale).
    Per il transfer stai tranquilla perché non si avverte praticamente nulla.
    Sul fatto dell’unico embrione trasferito guarda che è un buon segno, vuol dire che in gine vede la situazione positivamente…ma eventualmente non puoi chiedere di trasferirtene due? Se ti fa stare più tranquilla!

    Liked by 2 people

    • Si 30, ma ancora da allevare e covare… speriamo di arrivare ad un numero decente… ecco me ne basterebbero 13 come i tuoi… che poi è anche il mio numero fortunato… per ora buoni ne abbiamo solo 5, quindi per il momento gli altri 25 sono inutilizzabili… e che me ne faccio?? Resto fiduciosa ed incrocio le dita, devo aver fiducia nelle persone che mi seguono e soprattutto devo pensare che ci siamo quasi e che uno o due giorni in più non contano, al contrario ben vengano se possano regalarmi un sogno. Si avevo già pensato di parlare col Doc e di vedere la situazione di trasferirne due, magari solo per sicurezza, tranquillità personale… Incrocio le dita… speriamo!
      Tu come stai???

      Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...