16 Maggio 2015 – Medaglia alla Perseveranza

women-vector-artwork-drawings--1575222-480x320Dopo i fatti accaduti nelle puntate precedenti, finalmente un po’ di calma e tranquillità e nei miei mille impegni oggi ho mandato Vesevo a ritirare le due scatole di FOSTIMON ordinate ieri per far in modo che non rimanessimo sprovvisti, in quanto da un calcolo effettuato, avremmo avuto le dosi esclusivamente fino a domenica sera compresa.

Vesevo:Amò…” Silenzio, e dal tono di voce già avevo capito che qualcosa non andava… “Ma quante confezioni hai ordinato? solo due fialette? una dose?”.

Mentre per telefono cercavo di spiegargli che no, c’era sicuramente un’errore, dovevano essere 2 scatole con rispettivamente 10 fiale ciascuna, perché non sapevo per quanti giorni ancora dovevo andare avanti, ma sicuramente più di una dose!

Devo essere onesta, mi sono sentita finita. Non poteva succedere a me… non dopo tutta questa fatica e mentre cercavo di contare fino a 10 per mantenere la calma, dall’altro capo del telefono sentivo Vesevo sfasare con la dottoressa (ma chi è dei due che è dopato di ormoni???), così mi sono fatta passare la dottoressa e ci siamo accordati che lunedì pomeriggio alle 14.30 vado nuovamente dal dottore a fare la ricetta, per le 15 torno a prenotare e la sera alle 19 vado a ritirare il prodotto. Perfetto no? sono coperta fino a lunedì e lunedì sera vado a ritirare la dose per il martedì… tutto bene quel che finisce bene giusto?

E allora perché ancora adesso ho paura che un altro imprevisto arrivi a mettere i bastoni fra le ruote? Sarà, ma bisogna pensare positivi e grazie alla Medaglia della Perseveranza, ho capito che bisogna stringere i denti e guardare avanti, sempre!

Che poi ho sempre lottato per i miei sogni, la Perseveranza di voler trovare sempre il sole dietro le nuvole, la Perseveranza di inseguire i miei ideali e di credere nelle mie possibilità, anche se talvolta limitate.

La Perseveranza di non mollare mai, di guardare al futuro, di avere la forza di cadere e sapermi rialzare. La Perseveranza mista a testardaggine che tutto debba essere così come lo immagino io, la Perseveranza che uno sguardo sa darti, la Perseveranza di una frase e detta a voce alta, senza paura.

La Perseveranza di andare sempre contro corrente, di spingermi oltre, di non mettermi mai limiti o paletti. La Perseveranza che sempre e comunque bisogna lottare per ottenere ciò che si vuole e che se è sudato, il risultato sarà più meritato.

La Medaglia alla Perseveranza va ad aggiungersi alla mia collezione per darmi la forza di volere qualcosa e lottare fino ad averlo ottenuto.

Annunci

4 pensieri su “16 Maggio 2015 – Medaglia alla Perseveranza

  1. MI hai ricordato quando ho iniziato la mia prima stimolazione. Dovevo andare alla farmacia dell’ospedale a ritirare il Gonal F (l’equivalente del Fostimon che usi tu). Al centro PMA mi avevano detto di prendere la penna pre-riempita, ma alla farmacia dell’ospedale avevano soltanto le fialette normali e non potevano procurarmi la penna. Niente di grave, il farmaco era esattamente lo stesso… Io, però, ho cominciato a fare la matta e ci mancava poco che mi mettessi a piangere. Stavamo partendo con il piede sbagliato! Il medico, un ragazzo giovane, mi ha sopportata e mi ha detto (aveva capito a quale trattamento mi dovevo sottoporre): “Signora, guardi che se inizia così, non ci arriva mica in fondo!” o una cosa del genere. E aveva ragione. A volte ci lasciamo prendere dal panico per un nonnulla, ma credo che sia normale, in situazioni come queste!!!! Tu comunque stai tranquilla e vedrai che recupererai il farmaco. Se tu usassi il Gonal… Non ci crederai, ma proprio ieri ne ho trovata una confezione ancora integra nascosta in un mobile della cucina!!! XD Un abbraccio

    Liked by 1 persona

    • ahahaha si verissimo! Ora sono tranquilla, ma passano minuti nella testa che non ti fanno capire nulla, ti annebbiano proprio e ti cade il mondo dalle mani…Ci vuole calma e sangue freddo, ma giustamente il l’universo non gira in funzione di me, al contrario sono io che devo stare ai suoi tempi… Chissà se io riuscirò a finire tutto… me ne fanno comprare due scatole alla volta e mi tocca andare in farmacia ogni 2 giorni 🙂

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...