11 Aprile 2015 – 5+2

Bastano due calcoli ed il conto è subito fatto…. e sì, non si scappa, siamo davvero arrivati a 5+2!

Se vi state chiedendo se si tratta del mio stato interessante, posso subito rispondervi che No, non si tratta di settimane di gravidanza, ma al contrario si tratta dei miei 5 ANNI con Vesevo, più 2 ANNI col mio precedente compagno, di ricerche e tentativi di avere un figlio non andati a buon fine.

Qui non si sta parlando di periodi di convivenza nel quale due persone adulte si amano e decidono nel frattempo di avere un figlio, no, perché contando anche quelli, si andrebbe quasi a raddoppiare.

Vi state chiedendo come ho fatto a resistere, perché non mi sono ancora strappata tutti i capelli dalla testa e non sono morta disperata? E’ molto semplice.

Si arriva ad un punto, quando ti ritrovi col sedere per terra, in un metrocubo di spazio vitale e senza un filo di luce a dover scegliere se è arrivato il momento di soccombere una volta per tutte, oppure quello di rimboccarsi le maniche ed iniziare a trovare la forza, il coraggio e le palle di rimettersi in piedi e risalire, scalando giorno dopo giorno ogni fottutissimo istante della propria vita, che allo stesso tempo, si è cercata di portare avanti nell’anonimato più totale e il più discretamente possibile… tanto bene che nessuno o quasi tra i conoscenti-amici che ci stanno vicino, possano capire il perché di quel nostro viso sempre tirato e di quelle occhiaie sempre più scure.

Non ho una ricetta, non ho una psicologia di vita o una storia sentita dire da raccontarvi che da oggi al domani possa farvi trovare la forza di cambiare, ma la mia esperienza personale possa in qualche modo farvi capire che non siete le sole o le uniche al quale niente va come vorrebbe, ma al contrario esistono milioni di donne sempre più numeroso, che ogni giorno si arruolano volontariamente all’esercito delle Mamme PMA, donne come tutte le altre, solo un po’ più fortunate (lasciatemelo passare), perché per realizzare il proprio sogno, hanno dovuto aspettare, soffrire, desiderare e farsi aiutare… tutto questo per renderle speciali.

Devo essere sincera, il mio piccolo segreto è che ho trovato la forza grazie ai miei dolce SETTE NANI… arrivati per addolcire i miei sette anni in Tibet, gli anni in cui ho sprecato peggio la mia vita.

image022DOTTO  (DAISY), 3 anni. E’ la più grande e come ogni sorella maggiore è la più coscienziosa, colei con la testa sulle spalle, sempre con una soluzione pronta in tutte le situazioni. Punto di riferimento per i suoi fratellini più piccoli.

godiBRONTOLO (GODAI), 3 anni. E’ per eccellenza il bastian contrario. Tutti devono fare come dice lui altrimenti sbotta come una pentola di fagioli. Si sente in qualche modo in dovere di comandare su tutto e tutti e io (Biancaneve) non posso essere di nessun altra se non sua.

pisPISOLO (ALYSSA), 2 Anni. Dolce, pacata, tranquilla…. indipendente se non fosse per il cibo e per il suo voler pisolare ovunque e comunque, in qualsiasi situazione trova sempre il tempo per accomodarsi e rilassarsi…

image043EOLO (JULIA) – 2 Anni. Divertente, buffa, sempre allegra e pronta a correre come il vento qui e lì. Fresca e leggiadra, non si può non sorridere nel guardarla anche solo camminare… Decisamente la miglior compagna per ritrovare il buon umore.

mammMAMMOLO (MATILDA) – 1 Anno. Mammona, sempre bisognosa di contatto ed affetto. E’ la nostra ombra, ci segue ovunque, viene a vedere cosa facciamo e con i suoi occhioni dolcissimi riesce sempre a strapparci una coccola…

rscn86571

GONGOLO (OLIVIA) – 8 Mesi. Gioiosa, divertente, piena di amore e con due cuoricini al posto degli occhi. Con un carattere davvero ineguagliabile, davvero una bella tra i belli…

10898142_821788101190835_6666024232624448652_nCUCCIOLO (KIOSHY) – 6 Mesi. Il nano tra i nani… il cucciolo del gruppo. Piccolo, esuberante, giocherellone, sempre pieno di energia e con voglia di scherzare. Sprizza gioia da quegli occhietti è il bambino di casa.

Circondata da tanto affetto ed amore non posso che essere felicemente occupata… e cosa c’è di meglio che aspettare con tutti loro insieme che fanno il tifo per me?

Annunci

3 pensieri su “11 Aprile 2015 – 5+2

  1. Mi hai fatto venire un colpo con il titolo di questo post……… Il gran giorno è arrivato, iniziato con le punture? Io faccio il tifo per te!!!! Bellissimi i tuoi nanetti… Anch’io ho due bimbe pelose che mi hanno fatto tanta compagnia in questi anni (e continuano a farmela!)… Solo che le mie “cagnoline” credo che pesino più di tutti i tuoi nanetti messi insieme ih ih 🙂 In bocca al lupo!

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...