8 Aprile 2015 – Parola d’ordine: POSITIVITA’

Siamo al via! ,  Ci Siamo dentro! , Si inizia!,  Siamo Pronti!,  Ce la possiamo fare… CE LA DOBBIAMO FARE!!

Queste le frasi di incoraggiamento che Vesevo ed io ci ripetiamo ogni giorno dal 23 Marzo, da quando il Doc ci ha confermato che col prossimo ciclo, apparentemente per fine aprile, avremmo iniziato la nostra Fertilizzazione In Vitro con Embryo Transfer.

In questa notte fantastica
Che tutto sembra possibile
Mentre nel cielo si arrampica
Un desiderio invincibile
Che lascia una scia,
Come astronave lanciata a cercare una via
Verso una nuova dimensione
Un’illuminazione

E così dopo 5 anni ci siamo… non ci interessano medie, numeri, conti, statistiche… non ci interessano pareri, costi, lavoro, giudizi… Finalmente siamo qui… io e te! Ci siamo buttati a capofitto in questa nuova avventura, non sappiamo cosa ci aspetta, non sappiamo dove ci porterà, chi incontreremo, ma sicuramente affronteremo tutto insieme e per questo… iniziamo tutto da qui e ti porto via con me!

In questa notte fantastica
In questo inizio del mondo
I nostri sguardi si cercano
Con ali fatte di musica
Posso toccare il cielo
Lo posso fare per davvero
Lascia che questa atmosfera ti porti con sé
Non c’è più niente da perdere

Ne è passato di tempo, siamo tornati in pista. Dobbiamo solo essere positivi in tutto, dobbiamo incoraggiarci, dobbiamo raccontarci, dobbiamo consolarci e così insieme scacceremo i cattivi pensieri. Parola d’ordine: Positività.

Sono proprio stanca di aspettare, di vedere che tutto gira come deve e che noi invece facciamo fatica a starci dietro, non teniamo il passo a questa Vita che continua a girare… questo nuovo stile di vita ci porterà lontani, tieniti forte perché…

Ti porto via con me
In questa notte fantastica
Ti porto via con me
Ribalteremo il mondo oh-o-o

Il Grande Segreto della Vita è la legge di attrazione.

Pertanto se la legge di attrazione dice che i simili si attraggono semplicemente formulando un pensiero, attrai a te cose simili solo pensandole. Avremmo modo di approfondire questo pensiero che diventerà un po’ la nostra nuova filosofia di vita, il nostro nuovo modo di essere, di apportarci agli altri, di emanare e captare i nostri pensieri, così che possano tornare indietro solo cose positive e che i pensieri, col tempo, diventino cose.

Una cascata di bassi che fanno vibrare la spina dorsale
Una manciata di ore da metterci dentro il delirio totale
Due come noi che si fondono per diventare una nota sola
Due come noi che si cercano dentro una musica… nuova
Dentro una macchina suona una ritmica forte si sente da fuori
Un temporale elettronico lava la polvere dai cuori
Dj suona musica buona BPM uno tre zero
Respira… respiro
Ti porto via con me!

Ho deciso di riprendere in mano la mia vita a gennaio, l’ho esaminata, ho fatto il punto della situazione e mi sono posta un punto di arrivo. Ho tagliato le cose inutili, ho focalizzato la mia attenzione sul mio futuro e da qui è dipesa la mia svolta. Il nuovo anno sarà il mio anno, quello della rivincita, della rinascita, della vittoria! L’anno positivo, l’anno nel quale i desideri si realizzano, l’anno in cui finalmente mi godrò la felicità e la serenità, perché è questo che mi merito.

In questa notte fantastica
Di questo inizio del mondo
Con mille storie che nascono
E mille amori che esplodono in mezzo alla via
Fanno una luce più forte del sole
In questo spazio elettronico
Posso toccare il cielo!

La forza di ripartire l’ho avuta, lo sprint iniziale è stato fatto ed ora che ci sono dentro voglio crederci, sì perché per una volta voglio lottare e combattere più di ogni altra cosa per raggiungere ciò per cui ho sofferto di più negli anni passati. E se volere è potere, allora ho già iniziato. Per me è già un successone essere arrivata fino a qui.

Qualche anno fa solo il pensiero mi dava rabbia, non potevo pensarci, non era possibile che non avendo nulla, nessun impedimento fisico o psicologico, che due persone apparentemente fertili, in salute, nel meglio degli anni, non riuscissero ad avere figli. Oggi invece, la vedo come la cosa più normale e semplice del Mondo e se quello stesso Mondo ci riesce da solo, noi invece abbiamo bisogno dell’aiutino… e che male c’è se poi comunque ti porta a realizzare un sogno?

Una cascata di bassi che spingono il mondo ad un nuovo mattino
Donna che danza la notte fa nascere il sole e ti sento vicino
Come filmare una scena per dire chi siamo su un altro pianeta
In questa parte di mondo la strada finisce… comincia la vita

E’ arrivato il nostro momento, il conto alla rovescia è partito, le scatolette dei farmaci, le siringhe, le pillole e tutto il resto è già pronto, io e Vesevo lo siamo già, quindi non resta che aspettare l’arrivo del ciclo e prepararci mentalmente e fisicamente nel migliore dei modi. Non ci importa di nulla, tutto ci scivola addosso. La cosa più importante è essere felici, essere positivi, crederci e convincerci che ce la possiamo fare, insieme possiamo scalare il mondo e tornare indietro a piedi. E allora che male c’è? io inizio a sognare….

Senti il dolore si scioglie nel tempo
Che scorre e che scivola via
Non resterò qui a guardare
Ho già iniziato a viaggiare

(L.Cherubini Jovanotti)

Annunci

4 pensieri su “8 Aprile 2015 – Parola d’ordine: POSITIVITA’

  1. Bellissima parole!!! Capisco in pieno la “rabbia” iniziale nel pensare che se non ci sono problemi perché ricorrere alla pma……ma capisco anche la svolta…quella svolta che abbiamo fatto anche noi e che ci ha portato piano piano a realizzare il nostro sogno…
    Ce la farete anche voi…..

    Liked by 1 persona

    • Ti ringrazio! sono parole incoraggianti di cui ne ho davvero molto molto bisogno in questo momento…E’ bello potersi confrontare con persone che hanno già percorso questa strada e che hanno avuto la fortuna di realizzare il proprio sogno! Ovviamente tutti i consigli sono ben accetti, anzi!!! Spero davvero di poter concretizzare nel migliore dei modi questo percorso…

      Mi piace

  2. Ciao! Ti ho scoperta per caso…la tua positività mi piace è sta o il mio motto per un bel po’ di tempo elevo dire che mi ha aiutata ad affrontare questo percorso, seppur pesante e difficile, con uno spirito diverso…più allegro! Che dire…in bocca al lupo!

    Liked by 1 persona

    • Grazie! E’ bello potersi confrontare ed avere qualcuno con cui “sfogarsi” seppur in modo virtuale… i problemi condivisi pesano molto meno sulle spalle ed avere qualcuno con cui parlarne è sicuramente un buon inizio! Grazie per la visita, spero di ritrovarti presto!

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...