INFERTILITA’: Può dipendere dal mio compagno il problema?

uomo-disperato-seduto-sul-lettoLa società ci ha abituati a pensare che se una coppia non riesce ad avere figli, puntualmente si pensa che il problema dipende dalla donna. Oggi invece, fortunatamente, abbiamo iniziato a capire che forse il problema può derivare anche dall’uomo!

Come fare a capire che il problema dipende da lui?

Oggi, quando ci si rivolge presso un ambulatorio di fertilità di coppia, entrambi verrete sottoposti a rispondere ad alcune domande e successivamente vi verranno prescritti i primi esami per stabilire se vi sono problemi nel concepire. Se per la donna si tratta di effettuare esami ormonali, per l’uomo il primo passo per capire se è fertile è l’esame dello sperma (spermiogramma), il quale analizzerà laforma degli spermatozoi, le loro qualità e la capacità di movimento.

Come convincerlo ad effettuare l’esame?

Fortunatamente, la mentalità maschile degli ultimi anni è cambiata. L’icona dell’uomo virile e la conseguente “ignoranza”, non pregiudica più altri aspetti, finalmente orgoglio e vergogna sono stati accantonati dal desiderio di paternità, proprio per questo oggi lo spermiogramma è un’esame come un altro e non è più un nome da sussurrare sottovoce.

Pertanto, senza paura e senza timori si affronterà anche questa prova… sono sicura che la maggior parte degli uomini, al posto di avere al proprio fianco una compagna triste e delusa, sarà lui stesso a proprorvi di approfondire con esami specifici la propria fertilità…. Tolto il dente, via il dolore!

Se il risultato dell’esame è deludente?

Se il risultato dell’esame dello sperma del vostro compagno è “debole”, quindi non contiene molti spermatozoi, oppure gli spermatozoi sono inefficienti e poco attivi, poco male! Oggi la medicina ha fatto grandiosi passi avanti in questo ambito e potrete tranquillamente sottoporvi alla FIVET (Fertilizzazione In Vitro con Embryo Transfer), in pratica preleveranno un tuo ovulo e lo feconderanno in provetta con uno spermatozoo del tuo compagno scelto appositamente tra tutti gli altri attraverso la ICSI (Intracytoplasmatic Sperm Injection), così che non presenti anomalie.

Tutto quello che devi sapere sullo SPERMIOGRAMMA

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...